mondodonna
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Curcuma: le sue proprietà, calorie, utilizzo in cucina

Andare in basso

Curcuma: le sue proprietà, calorie, utilizzo in cucina Empty Curcuma: le sue proprietà, calorie, utilizzo in cucina

Messaggio  Admin il Ven Set 28, 2018 9:25 pm

Curcuma: le sue proprietà, calorie, utilizzo in cucina

Curcuma: le sue proprietà, calorie, utilizzo in cucina A389

Curcuma: le sue proprietà, calorie, utilizzo in cucina Curcum10

Curcuma: le sue proprietà, calorie, utilizzo in cucina A389

Proprietà:

Per le sue proprietà benefiche e curative la curcuma è tradizionalmente impiegata sia nella medicina ayurvedica, che nella medicina tradizionale cinese, in particolare è utilizzata come integratore alimentare naturale per la capacità di contrastare i processi infiammatori all'interno dell'organismo.

La pianta è conosciuta da sempre per l'azione depurativa, coleretica (stimolante la produzione di bile da parte del fegato) e colagoga (che favorisce lo svuotamento della colecisti, aumentando l' afflusso di bile nel duodeno e scongiurando la formazione di calcoli biliari), è un epatoprotettore, stimolante delle vie biliari, antiossidante, fluidificante del sangue.

Il principio attivo più importante è la curcumina, che recenti studi hanno dimostrato avere proprietà antitumorali, perché la curcuma può bloccare l'azione di un enzima ritenuto responsabile dello sviluppo di diversi tipi di cancro. Questo principio attivo conferisce alla curcuma anche un'azione antinfiammatoria e analgesica, e per questo motivo è impiegata efficacemente nel trattamento di infiammazioni, dolori articolari, artrite e artrosi.

Riconosciuta come protettiva del sistema immunitario è anche un potente antiossidante in grado di contrastare l'azione dei radicali liberi, responsabili dei processi di invecchiamento e di danneggiamento delle membrane delle cellule che compongono il nostro organismo.

A livello topico la curcuma svolge un'azione cicatrizzante. In India infatti viene applicato il rizoma sulla cute per curare ferite, scottature, punture d'insetti e malattie della pelle con risultati veramente soddisfacenti.

Controindicazioni:

La curcuma è una spezia che ha anche delle controindicazioni da non sottovalutare. Assolutamente da evitare ad esempio l’assunzione se si soffre di calcoli alla colecisti o problematiche alle vie biliari. In generale la curcuma fa bene al nostro organismo ma nel dubbio in caso di patologie particolari meglio consultare il proprio medico di fiducia prima di iniziare ad assumerla regolarmente.

Calorie:

100 g di curcuma contengono 354 kcal, e:

Proteine 7,83 g
Carboidrati 64,93 g
Zuccheri 3,21 g
Grassi 9,88 g
Colesterolo 0 mg
Fibra alimentare 21,1 g
Sodio 38 mg

In cucina:

La curcuma per secoli è stata, ed è tutt'ora, impiegata nella cucina medio-orientale e del sud-est asiatico. Per ottenere la famosa spezia, le radici vengono fatte bollire per parecchie ore e poi essiccate in grandi forni, successivamente vengono schiacciate fino ad ottenere una polvere giallo ocra che viene comunemente utilizzata nella cucina del Sud Asia e come ingrediente principale del curry.

In India, la polvere di curcuma è anche uno degli ingredienti del masala, a cui conferisce il colore giallo intenso e caratteristico. Oltre che in molte altre ricette indiane, la curcuma è utilizzata in numerosissime ricette asiatiche, come il piatto nepalese chiamato momos (gnocchi a base di carne) o il piatto tailandese chiamato kaeng tai pla (curry con gamberi e pesce).

Curcuma: le sue proprietà, calorie, utilizzo in cucina A389
Admin
Admin
Admin

Messaggi : 2820
Data d'iscrizione : 07.02.11

https://mondodonna.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.