mondodonna
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Coriandolo: le sue proprietà, calorie, utilizzo in cucina

Andare in basso

Coriandolo: le sue proprietà, calorie, utilizzo in cucina Empty Coriandolo: le sue proprietà, calorie, utilizzo in cucina

Messaggio  Admin il Ven Set 28, 2018 9:10 pm

Coriandolo: le sue proprietà, calorie, utilizzo in cucina

Coriandolo: le sue proprietà, calorie, utilizzo in cucina A387

Coriandolo: le sue proprietà, calorie, utilizzo in cucina Tutte-10

Coriandolo: le sue proprietà, calorie, utilizzo in cucina A387

Proprietà:

Il coriandolo è carminativo, antispasmodico e stomachico, è quindi un buon rimedio naturale contro coliche addominali, difficoltà digestive e gonfiore.
Con il coriandolo si può preparare un infuso digestivo, efficace e dal sapore aromatico: basterà mettere 2 grammi di semi di coriandolo in 100ml di acqua bollente per qualche minuto. Un paio di cucchiai dopo i pasti saranno sufficienti per favorire la digestione e l'eliminazione dei gas intestinali.

Il suo effetto stimolante attenua il senso di fatica, combatte l'inappetenza e lo rende un buon tonico per l'attività cerebrale e per il sistema nervoso.
Il coriandolo ha inoltre un effetto fungicida e antibatterico.

Controindicazioni:

Non ci sono controindicazioni particolari per il consumo di coriandolo che però deve essere assunto in quantità moderate soprattutto in caso di una contemporanea terapia a base di farmaci che regolano l’attività intestinale o psicofarmaci contro la depressione e i disturbi dell’umore.

Calorie:

100 g di coriandolo fresco contengono 23 kcal, e:

Proteine 2,13 g
Carboidrati 3,67 g
Zuccheri 0,87 g
Grassi 0,52 g
Colesterolo 0mg
Fibra alimentare 2,8 g
Sodio 46 mg

In cucina:

Il coriandolo, col suo aroma delicato, può essere aggiunto in molte preparazioni gastronomiche senza coprire il gusto delle pietanze.
Questa spezia si presta molto bene a insaporire zuppe e minestre, legumi, carne, pesce e verdure, in particolar modo cavoli e crauti.
I semi interi sono indicati nella preparazione di sottaceti e salamoie mentre macinati sono perfetti per insaporire carne, pesce e insaccati.

Il coriandolo è un ottimo ingrediente per le miscele di spezie per il suo sapore delicato e lo troviamo tra gli ingredienti del curry e del garam masala, la miscela di spezie indiana.
Degli accostamenti con altre spezie da provare sono quello con timo e pepe per dare un tocco esotico al riso bollito e quello con la noce moscate per insaporire il purè di patate.

Nella cucina internazionale il coriandolo è molto apprezzato, meno in quella italiana, dove viene adoperato nelle preparazioni di insaccati (spesso scambiato per pepe) e come aroma per liquori e digestivi.
In Marocco è usato nelle marinate e nei ripieni di carne mentre in Egitto viene abbinato ai fagioli.
In Oriente sono più utilizzate le foglie, il cui odore è molto forte e non risulta a tutti gradevole, per aromatizzare insalate e zuppe.

Le foglie di coriandolo sono presenti anche in molte pietanze messicane.
Nell’Europa centrale i semi di coriandolo insaporiscono la cacciagione, i sottaceti e le salamoie, le verdure e i funghi.
Nei Balcani è una spezia molo apprezzata per insaporire il pane, la frutta e alcuni dolci.

Il coriandolo è usato nella preparazione di liquori e digestivi, lo troviamo ad esempio nel Ratafià, nel Gin e nello Chartreuse.

Coriandolo: le sue proprietà, calorie, utilizzo in cucina A387
Admin
Admin
Admin

Messaggi : 2820
Data d'iscrizione : 07.02.11

https://mondodonna.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.