mondodonna
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Cappellacci di patate e funghi PORCINI SECCHI

Andare in basso

Cappellacci di patate e funghi PORCINI SECCHI Empty Cappellacci di patate e funghi PORCINI SECCHI

Messaggio  Admin Gio Nov 24, 2022 1:59 pm

Cappellacci di patate e funghi PORCINI SECCHI

Cappellacci di patate e funghi PORCINI SECCHI 3zm61539

Cappellacci di patate e funghi PORCINI SECCHI Immag653

Cappellacci di patate e funghi PORCINI SECCHI 3zm61539

Ingredienti x 4 persone:

Per la pasta all'uovo

400 g di farina 00
4 uova
sale
Per il ripieno

600 g di patate
150 g di parmigiano reggiano
Per il condimento

40 g di porcini secchi
1 spicchio di aglio
40 g di burro
olio extravergine di oliva
sale
pepe

Preparazione:

Per realizzare i cappellacci di patate e funghi partite dalla pasta all'uovo. Raccogliete la farina in una ciotola, formate al centro la fontana e sgusciatevi le quattro uova. Iniziate ad amalgamare con una forchetta quindi procedete a mano fino a ottenere un impasto compatto. Questa operazione si svolge abitualmente su una spianatoia ma noi vi mostriamo un modo un po' più pratico ma comunque efficace.

Se durante la lavorazione l'impasto risultasse troppo secco, unite un cucchiaino d'acqua tiepida alla volta fino a raggiungere la giusta consistenza. La stessa operazione si può eseguire con una planetaria. Formate una palla con l'impasto, avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare per mezz'ora in frigorifero.

Nel frattempo mettete i funghi secchi in ammollo in acqua tiepida e dedicateve al ripieno. Portate a cottura le patate in una larga pentola, partendo da acqua fredda leggermente salata. Quando saranno tenere scolatele e sbucciatele ancora calde.

Passatele allo schiacciapatate raccogliendole in una ciotola. Aggiungete il parmigiano e mescolate bene per incorporarlo perfettamente. Trasferite il composto in un sac-à-poche e tenete da parte.

Prendete l'impasto dal frigorifero, tagliatene una porzione e tiratela sottile con un matterello o con l'apposita macchina sfogliatrice. Lasciate coperta la porzione di impasto che non state lavorando, in modo che non secchi. Con un coppapasta da 6 cm di diametro ricavate dalle ogni sfoglia tanti dischetti di pasta.

Disponete al centro di ogni disco una noce di impasto, quindi sigillatelo a mezzaluna e poi formate il cappellaccio portando le due estremità verso il centro, all'esterno, facendole sovrapporre e premendo lievemente per chiuderle bene. Procedete in questo modo fino a esaurire gli ingredienti e disponendo i cappellacci pronti su un vassoio infarinato. Infarinate leggermente anch'essi per non farli attaccare.

Preparate quindi il condimento: strizzate i funghi, tritateli grossolanamente su un tagliere e filtrate l'acqua di ammollo attraverso una garza o un panno pulito. Scaldate l'olio in un tegame, unite l'aglio e fatelo insaporire quindi aggiungete i funghi. Dopo qualche minuto bagnate con l'acqua di ammollo dei funghi.

Aggiustate di sale e pepe. Lessate i cappellacci per 5 minuti in acqua bollente salata e nel frattempo fate sciogliere il burro in una larga padella. Scolate con delicatezza i cappellacci, meglio ancora prelevandoli con una schiumarola, e trasferiteli nella padella con il burro. Aggiungete i funghi e mescolate con estrema delicatezza per non rischiare di romperli.

Suddividete i cappellacci di patate e funghi nei singoli piatti e serviteli completando con una spolverata di parmigiano grattugiato.

Cappellacci di patate e funghi PORCINI SECCHI 3zm61539
Admin
Admin
Admin

Messaggi : 4348
Data d'iscrizione : 07.02.11

https://mondodonna.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.